Home Car Park UMM UMM 4×4/Alter/Alvor Fuoristrada

UMM 4x4/Alter/Alvor Fuoristrada

La fuoristrada portoghese ha un design originale e grandi qualità nell'affrontare il fuoristrada (trazione integrale inseribile, cambio con riduttore), un po' come la UAZ 469. Non costava tanto all'espoca, e naturalmente vale decisamente poco oggi, nonostante ciò. La prima UMM a debuttare in Italia è nel 1984, con carrozzeria aperta (Hard-Top) o chiusa (Torpedo). Nonostante sia più corta di 4 metri (dal 1987 4.20 metri), si rivela ideale da usare in montagna poiché è in grado di ospitare fino a 8 persone. L'unico punto fortemente a sfavore è un po' la limitata altezza da terra, rispetto alle sue più agguerrite concorrenti. Oltre al solido ma lento 2.3 Diesel Peugeot da 67 CV, si può trovare sotto il cofano un 2.0 a benzina da 79 CV e un 2.5 turbodiesel da 103 CV. Naturalmente l'unità più affidabile è la prima, il motore Peugeot. Dal punto di vista del mercato, ancora non è un veicolo apprezzato, per cui le quotazioni rimangono basse e nel breve-medio periodo non ci si aspetta che salgano.

continente

Europa

paese

Portogallo

marca

UMM

modello

4×4/Alter/Alvor

versione

(1976-1996), 2.0-2.5, Fuoristrada

carrozzeria

Fuoristrada

dal

1976

al

1996

cilindrata

2.0-2.5

trend

=

concorso

6000€

ottimo

3000€

discreto

1500€

da restaurare

500€

relitto




Cerchi uno o più ricambi per quest’auto? Mandaci un messaggio!